Solo ingredienti naturali

Uno pensa: “chissà che segreti avrà la Gubana della Nonna?”
In realtà, la bontà è fatta di piccole cose, ma insostituibili: dal burro al latte alle uova fresche io uso solo materie prime di assoluta qualità.

Ma ci vuole anche molta pazienza. L’uvetta va mondata chicco per chicco togliendo i piccioli prima di metterla a bagno nella grappa per fare il ripieno della Gubana e degli Strucchi. E le noci si devono controllare una per una asportando gli eventuali pezzetti di guscio.
Ci teniamo a mantenere una produzione artigianale, e nel farlo ragioniamo come se preparassimo i dolci per casa nostra. È così che i nostri clienti ritrovano i sapori di una volta. Risvegliamo la loro nostalgia.